AL LICEO VOLTA UN PROGETTO DI INTERNAZIONALIZZAZIONE

Grazie ad un progetto PON, interamente finanziato con il Fondo Sociale Europeo (FSE), 15 studenti del triennio del Liceo Scientifico “A. Volta”, durante il mese di Febbraio hanno partecipato ad un’azione di mobilità internazionale della durata di tre settimane.

Gli studenti, accompagnati dalla Prof.ssa Orsola Milasi (tutor del progetto), dalla Prof.ssa Antonia Laganà e dal Prof. Pasquale Pizzimenti, hanno effettuato un percorso volto a promuovere il potenziamento della lingua inglese e un approfondimento della storia e della cultura del Regno Unito.

Il Progetto dal titolo “Learning and living democracy”, sviluppato all’interno di tre topic:

  1. IDENTITA' CULTURALE DELL'UNIONE EUROPEA (Education and English cultural Heritage, learning about cultural Heritage risks).
  2. ELEMENTI DI GEOGRAFIA DELL'EUROPA' (I go eco...living ecology, a planet poisoned by plastic)
  3. MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE (Cultural diversity, demonstrate positive EDC/HRE) 

ha previsto un lavoro in aula, presso la Twin Language School, London, che ha contribuito a sviluppare le capacità linguistiche e cognitive e il critical thinking, mutando le modalità dell’apprendimento attraverso 60 ore di Twin Language School morning lessons and afternoon lessons, con l’uso privilegiato di PBL e Student–lead approach, affiancato da numerose attività collaterali finalizzate a consolidare e approfondire la conoscenza della cultura inglese.

Tra le attività sono state previste anche visite guidate presso luoghi culturali e musei, attività pomeridiane di approfondimento linguistico, escursioni anche di un’intera giornata che hanno permesso di sviluppare le capacità di scoperta, di adattamento, di apprezzamento, di arricchimento della cultura.

Il progetto del Liceo Volta, afferma il Dirigente Scolastico Prof.ssa Angela Maria Palazzolo, è stato inserito nel quadro PON 2014/2020 “Per la scuola – competenze e ambienti per l’apprendimento” del Ministero della Pubblica Istruzione, che pone in primo piano la qualità del sistema di Istruzione come elemento fondamentale per il miglioramento e la valorizzazione delle risorse umane. L’obiettivo è stato quello di garantire che il sistema di istruzione potesse offrire a tutti gli studenti i mezzi per sviluppare competenze chiave a un livello tale da permettere l’accesso ad ulteriori apprendimenti per la durata della vita (life long learning).